AVVISO

TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AGLI AVVISI PUBBLICI DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE FINALIZZATE ALL'ASSUNZIONE DI PERSONALE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO INNOVAPUGLIA SPA  (pubblicati in data 20 settembre 2017) SONO DISPONIBILI A QUESTO LINK

« Indietro

AL VIA L'ACCORDO QUADRO ICT

 

 

AL VIA L'ACCORDO QUADRO, PROCEDURA D'ACQUISTO PER 100 MILIONI  PER SERVIZI ICT PER LA PA

A partire da ieri, 5 dicembre,  è attivo l'Accordo Quadro multifornitore per l'Acquisizione di Servizi ICT per la realizzazione di progetti, servizi e sistemi finalizzati all'innovazione della Pubblica Amministrazione regionale in attuazione degli obiettivi dell'Agenda Digitale regionale.

 

L'Accordo quadro ICT,  recentemente aggiudicato (vedi nostra notizia ndr) è la procedura d'acquisto, proposta dalla Regione Puglia e messa a punto da InnovaPuglia, attraverso il quale gli Enti e le Amministrazioni aventi sede legale nella regione Puglia possono procedere all'avvio di appalti specifici telematici con cui approvvigionarsi di servizi ICT rispondenti ai propri bisogni di digitalizzazione.

L'Accordo ha un valore di riferimento per un importo complessivo pari a  € 100.010.560,00, IVA esclusa, una durata di 48 mesi ed è rivolto a Enti e Amministrazioni pubbliche pugliesi, nonché a pubbliche amministrazioni di altre regioni i cui Soggetti Aggregatori abbiano manifestato interesse ad aderire. All'ampliamento eventuale dell'accordo è stata destinata un'estensione dei massimali fino al 60% del valore. Al momento, hanno manifestato il proprio interesse a partecipare i Soggetti aggregatori delle regioni Campania e Basilicata e siamo in attesa di eventuali ulteriori adesioni.

L'Accordo è suddiviso in 8 lotti di pari valore (€ 12.501.320,00) distribuiti su due fasce di importo di appalto specifico per  4 ambiti tematici: Sanità e Welfare, Turismo e Beni culturali, Territorio, Mobilità e Ambiente, E-government, Finanza e Interoperabilità. Al momento sono disponibili 7 lotti, i cui i dati di riferimento sono disponibili sulla piattaforma EmPULIA.

Le Amministrazioni che intendono acquisire i servizi attraverso l'Accordo Quadro ICT dovranno redigere un Appalto Specifico per ogni singola procedura di acquisto, secondo le modalità definite nella partizione della piattaforma EmPULIA dedicata.

Le procedure d'acquisto dovranno porre grande attenzione alla qualità della progettazione e realizzazione del software e alla sua sicurezza, nonché alla verifica della sicurezza complessiva dei sistemi forniti. Allo scopo si richiedono applicazioni che garantiscano  la cosiddetta "security by design", ovvero la presa in considerazione della sicurezza informatica fin dagli stadi iniziali della progettazione dei prodotti ICT.

Stesso approccio per la privacy,  tematica che assume caratteri di particolare delicatezza se si parla di trattamento di dati sensibili, quali ad esempio quelli riferiti alla salute dei cittadini. Anche qui, dovrà essere garantita l'applicazione di quanto disposto dal GDPR (General Data Protection Regulation) "by design".

In questi mesi, si è lavorato  per garantire ai cittadini e alle imprese pugliesi e a tutte le  amministrazioni pubbliche del nostro territorio servizi digitali sicuri, protezione dei dati e per "aumentare la fiducia" nei confronti dei prodotti, dei servizi e dei processi ICT che acquistano e utilizzano, senza doversi preoccupare di volta in volta di acquisire competenze tecniche sufficienti per comprendere e appurare personalmente qual è il livello di rischio insito nei prodotti. Un obiettivo comune da perseguire con forza, a vantaggio della collettività.

L'Accordo Quadro ICT è stato aggiudicato al termine di una gara a cui hanno partecipato 28 concorrenti, in forma singola o aggregata, per un totale di 59 imprese (tra concorrenti, ausiliarie e consorziate) e 55 subappaltanti dichiarate in un complesso di 94 imprese coinvolte. La gara è stata preceduta da un lungo lavoro di individuazione dei fabbisogni regionali ICT prioritari, compiuto da InnovaPuglia, in cui si è immaginata l'evoluzione dei sistemi e servizi digitali regionali nel quadro della valorizzazione del patrimonio già acquisito e degli investimenti già effettuati. Un lavoro complesso che è stato anche la premessa dell'impostazione strategica del programma regionale Puglia Digitale, recentemente approvato dalla Giunta regionale (vedi nostra notizia ndr), nel quale InnovaPuglia svolge il ruolo di  soggetto unico per il coordinamento tecnico della realizzazione degli sviluppi di tutti i sistemi e le infrastrutture digitali della Regione Puglia.

In ultimo, sottolineiamo come l'avvio dell'Accordo quadro sia in linea con le indicazioni nazionali in materia di acquisti ICT per la PA, definite dal Piano Triennale 2019-2021 del Team per la trasformazione digitale e, più in generale, con il delicato processo di trasformazione di tutto il sistema di acquisto di beni, servizi e prestazioni che vede la Regione Puglia e InnovaPuglia impegnate alla ricerca della razionalizzazione della spesa pubblica nell'esclusivo interesse della collettività e nel contemporaneo raggiungimento dell'obbiettivo di non penalizzare le piccole imprese nell'aggregazione della spesa,  garantendo loro, anche attraverso un articolato percorso di ascolto, il pieno accesso alle opportunità offerte dalla digitalizzazione delle amministrazioni locali.

Notizie di dettaglio sull'Accordo quadro ICT sono disponibili sulla piattaforma EmPULIA  ed è possibile accedere alla procedura all'indirizzo:

http://www.empulia.it/tno-a/empulia/Empulia/SitePages/AQ%20Servizi%20ICT.aspx

Valenzano, 6 dicembre 2019

 

 


 

Tutte le notizie

Il portale di InnovaPuglia offre un quadro sull'innovazione ICT (Information Communication Technology) in Puglia. Per rimanere sempre aggiornati è possibile iscriversi  al portale e al servizio di distribuzione della newsletter e ricevere, direttamente sul proprio desktop, informazioni su servizi, linee guida, normative, gare, ed eventi. Buona navigazione. La Redazione

Calendario eventi

WIRED DIGITAL DAY 2020




Piano industriale 2015 - 2017

Archivio Newsletter e news

InnovaPugliaNews è la newsletter informativa a cura del Servizio Comunicazione di InnovaPuglia. Per ricevere la Newsletter direttamente sul tuo desktop è necessario iscriversi al portale. Se non sei già un utente registrato clicca qui. Per ricercare un numero precedente della newsletter o una notizia in particolare accedi alla pagina di archivio.

 Ricerca in tutto il portale 

Foto Video Slide