AVVISO

TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AGLI AVVISI PUBBLICI DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE FINALIZZATE ALL'ASSUNZIONE DI PERSONALE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO INNOVAPUGLIA SPA  (pubblicati in data 20 settembre 2017) SONO DISPONIBILI A QUESTO LINK

« Indietro

BANCA D'ITALIA: RAPPORTO 2020

 

 

"Dalla crisi si potrà uscire in maniera sicura e definitiva, tanto sul piano sanitario quanto su quello economico e sociale, solo se i progressi riguarderanno tutti i paesi. La risposta delle politiche economiche deve continuare a essere coordinata e coerente; le misure di sostegno alle famiglie e alle imprese andranno ritirate con gradualità e solo quando il miglioramento del quadro congiunturale si sarà sufficientemente consolidato e l'incertezza significativamente ridotta."

Con queste parole il Governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, ha presentato il 31 maggio scorso  le sue considerazioni finali sulla pubblicazione della Relazione annuale sul 2020.

Nelle pagine del rapporto si legge che, nella media dell'anno, l'espansione del PIL potrebbe superare il 4 per cento e che nel corso dei prossimi mesi, con il prosieguo della campagna vaccinale e il buon avvio del PNRR, vi potrà essere un'accelerazione della ripresa. 

Sono poi analizzate nel dettaglio le tematiche connesse a: 

  • La trasmissione della pandemia all'economia italiana
  • Gli andamenti territoriali
  • I possibili effetti demografici a lungo termine della pandemia
  • Il Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Ci sono focus sulla politica economica europea e su quella italiana in particolare con una sezione monografica su "Banche centrali, rischi climatici e finanza sostenibile".

Si parla, tra l'altro, anche di come la pandemia abbia impresso un'accelerazione al processo di trasformazione digitale del sistema produttivo, con il ricorso al lavoro agile e l'impiego di nuove tecnologie digitali ed è ragionevole auspicare che la metà delle imprese preveda di continuare a utilizzarli in futuro.

In prospettiva, la piena attuazione degli investimenti previsti nel PNRR e le relative riforme dovrebbe dare impulso al processo di transizione verso un'economia digitalizzata e maggiormente sostenibile.

Un'economia non al riparo da rischi e, soprattutto per ciò che attiene i rischi cibernetici, è assolutamente necessaria la collaborazione delle autorità e degli operatori con lo scambio tempestivo e l'analisi delle informazioni sulle principali minacce.

La Relazione è accompagnata da dati e tabelle descrittive.

"Ci vorrà tempo per comprendere quali saranno, dopo la pandemia e nella transizione digitale e ambientale, i nuovi "equilibri" di vita sociale e di sviluppo economico; siamo tutti chiamati a far sì che cresca e sia diffuso il benessere, siano adeguatamente protetti coloro che più saranno colpiti, chiari i costi da sopportare e progressivamente ridurre." Ha affermato Visco nelle sue considerazioni finali.

"È certo però che verrà meno lo stimolo, in parte artificiale, che oggi proviene da politiche macroeconomiche straordinarie ed eccezionali. Cesseranno quindi il blocco dei licenziamenti, le garanzie dello Stato sui prestiti, le moratorie sui debiti. E andrà, gradualmente ma con continuità, ridotto il fardello del debito pubblico sull'economia. Bisogna essere preparati ai cambiamenti di cui abbiamo contezza e pronti per rispondere agli eventi e agli sviluppi inattesi, come dolorosamente ci insegna l'epidemia che ci ha tutti colpito. Come scrisse Alessandro Manzoni a proposito degli eventi connessi con la terribile peste del Seicento: 'Spegnere il lume è un mezzo opportunissimo per non veder la cosa che non piace, ma non per veder quella che si desidera".

Scarica la Relazione annuale in sintesi

Vai alla pagina dedicata su Banca d'Italia

Valenzano, 7 giugno 2021

 

 

 


 

Tutte le notizie

Il portale di InnovaPuglia offre un quadro sull'innovazione ICT (Information Communication Technology) in Puglia. Per rimanere sempre aggiornati è possibile iscriversi  al portale e al servizio di distribuzione della newsletter e ricevere, direttamente sul proprio desktop, informazioni su servizi, linee guida, normative, gare, ed eventi. Buona navigazione. La Redazione

Calendario eventi

WIRED DIGITAL DAY 2020




Piano industriale 2015 - 2017

Archivio Newsletter e news

InnovaPugliaNews è la newsletter informativa a cura del Servizio Comunicazione di InnovaPuglia. Per ricevere la Newsletter direttamente sul tuo desktop è necessario iscriversi al portale. Se non sei già un utente registrato clicca qui. Per ricercare un numero precedente della newsletter o una notizia in particolare accedi alla pagina di archivio.

 Ricerca in tutto il portale 

Foto Video Slide