AVVISO

TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AGLI AVVISI PUBBLICI DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE FINALIZZATE ALL'ASSUNZIONE DI PERSONALE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO INNOVAPUGLIA SPA  (pubblicati in data 20 settembre 2017) SONO DISPONIBILI A QUESTO LINK

« Indietro

FARE SISTEMA PER UNA REPUBBLICA DIGITALE

 

Si è svolto ieri nella sede della Commissione speciale Agenda Digitale, l'incontro con Regioni e Province autonome e con Assinter, l'associazione delle società in house che operano nel settore ICT.

FARE SISTEMA PER UNA REPUBBLICA DIGITALE
COMUNICATO STAMPA
 

Roma, 23/01/2020 - Questo pomeriggio, nella sede della Commissione speciale Agenda Digitale, Regioni e Province autonome riconfermano il necessario rapporto con la rete delle società pubbliche in house al fine di attuare le strategie digitali regionali, in un'ottica di sistema volto al raggiungimento degli obiettivi definiti dal Governo nella "Strategia per l'innovazione tecnologica e la digitalizzazione del Paese 2025", riconoscendone il ruolo centrale per concretizzare le priorità congiunte tra i vari livelli di governance. 

Fare sistema per realizzare le priorità individuate, sviluppare azioni coordinate in tutto il Paese, valorizzando il ruolo degli enti territoriali come soggetti principali e fondamentali per i processi di attuazione dei piani di digitalizzazione e trasformazione digitale. Avviato, nella sede della Commissione Speciale Agenda Digitale di Regioni e Province Autonome il confronto con il Ministro Pisano, sulla "Strategia per l'innovazione tecnologica e la digitalizzazione del Paese 2025".

Con l'obiettivo di traguardare tali priorità, è stato ribadito il supporto tecnico strumentale delle società ICT pubbliche che, laddove presenti, già svolgono un'importante funzione di cerniera tra i diversi livelli di governo. Si prevede l'istituzione di un Tavolo che svolga la funzione di coordinamento e supporto delle priorità strategiche condivise.

"Nel quadro "Smart Regions 2025" - accordo proposto oggi dalla Commissione al Ministro - le società in house della nostra rete possono mettersi a disposizione di Regioni e Provincie autonome per aggregare i bisogni di innovazione locali. Una funzione da consolidare valorizzando le competenze delle aziende ICT in house e le esperienze maturate a livello territoriale", così ha affermato il Presidente di Assinter Francesco Ferri.

Favorire il passaggio delle PA in cloud, attraverso un'architettura condivisa per i data center pubblici e i CERT nazionali e regionali; facilitare l'accesso ai servizi pubblici garantendo la sicurezza digitale; supportare lo sviluppo delle competenze digitali in tutto il paese, e diffondere i processi di open innovation, sono alcune delle azioni da dettagliare nei prossimi mesi. "L'expertise dei soci di Assinter a vantaggio" ha concluso Ferri"del coordinamento e della funzione di cerniera tra i livelli di governo."

Valenzano, 24 gennaio 2020

 

 


 

Tutte le notizie

Il portale di InnovaPuglia offre un quadro sull'innovazione ICT (Information Communication Technology) in Puglia. Per rimanere sempre aggiornati è possibile iscriversi  al portale e al servizio di distribuzione della newsletter e ricevere, direttamente sul proprio desktop, informazioni su servizi, linee guida, normative, gare, ed eventi. Buona navigazione. La Redazione

Calendario eventi

WIRED DIGITAL DAY 2020




Piano industriale 2015 - 2017

Archivio Newsletter e news

InnovaPugliaNews è la newsletter informativa a cura del Servizio Comunicazione di InnovaPuglia. Per ricevere la Newsletter direttamente sul tuo desktop è necessario iscriversi al portale. Se non sei già un utente registrato clicca qui. Per ricercare un numero precedente della newsletter o una notizia in particolare accedi alla pagina di archivio.

 Ricerca in tutto il portale 

Foto Video Slide