AVVISO

TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AGLI AVVISI PUBBLICI DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE FINALIZZATE ALL'ASSUNZIONE DI PERSONALE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO INNOVAPUGLIA SPA  (pubblicati in data 20 settembre 2017) SONO DISPONIBILI A QUESTO LINK

« Indietro

IMMUNI: L'APP PER LA RIPRESA

 

Immuni,  l'app per il tracciamento dei contagi

Il commissario straordinario per l'emergenza Covid 19, Domenico Arcuri, ha firmato ieri sera l'ordinanza con cui si dispone la stipula del contratto di cessione gratuita della licenza d'uso sul software e di appalto di servizio gratuito con la società Bending Spoons per Immuni, l'applicazione per iOS e Android prescelta dal Governo italiano per il contact tracing dei soggetti risultati positivi al virus, nella "Fase 2" dell'emergenza, quella della ripartenza.

Sarà gratuita e si potrà scaricare su base volontaria  entro l'inizio di maggio dal playstore Android e dall'Apple store per dispositivi iOS, non sarà quindi disponibile, almeno inizialmente, su Windows Phone, su feature phone e su telefoni Android sprovvisti del play store.

Il Governo ha precisato che l'app sarà inizialmente sperimentata in alcune regioni pilota per poi essere adottata a livello nazionale.

L'applicazione è basata sulla tecnologia Bluetooth Low Energy (BLE).

Se uno dei soggetti che ha scaricato l'app risulta positivo al virus, gli operatori sanitari gli forniscono un codice con il quale questi può scaricare su un server ministeriale i dati rilevati dal  Bluetooth di tutti gli utenti con cui è entrato in contatto nei giorni precedenti,  così da poter rintracciare e isolare i potenziali contagiati. La trasmissione dei dati, stando allo standard del progetto PEPP-PT, cui Bending Spoons aderisce, è cifrata e firmata digitalmente per garantire la massima sicurezza e riservatezza in questa fase di uscita del dato dallo smartphone del singolo utente.

Un'altra parte dell'app Immuni  sarà dedicata a ospitare una sorta di "diario clinico" in cui l'utente potrà annotare nel tempo i dati relativi alle proprie condizioni di salute e la presenza di sintomi eventualmente compatibili con il virus.

La soluzione ideata è comunque flessibile e potrebbe implementarsi con moduli ulteriori per la gestione tecnologica dell'emergenza.

La scelta dell'app sviluppata da Bending Spoons si basa su tre considerazioni, si legge nell'ordinanza del commissario Arcuri:

  • La capacità di contribuire tempestivamente all'azione di contrasto del virus,
  • La conformità al modello europeo delineato dal Consorzio PEPP-PT,
  • La garanzia del rispetto della privacy, anche per aver escluso l'utilizzo di una soluzione basata su GPS, non in linea con le linee guida europee.

Ulteriore elemento positivo, l'impegno da parte del Ministero per l'innovazione tecnologica e la digitalizzazione a rendere il codice dell'applicazione open source e quindi utilizzabile nella lotta contro il virus da altri governi e da chiunque vi abbia interesse.

La società Bending Spoons è un primario sviluppatore di applicazioni per Android e iOS con sede a Milano ed è stato scelto anche perché fa parte del progetto PEPP-PT (Pan-European Privacy-Preserving Proximity Tracing), esplicitamente menzionato dalla Commissione Europea tra le iniziative di interesse nelle proprie linee guida

Infatti, oggi è indispensabile il coordinamento con le autorità europee, per arrivare nel breve a una soluzione il più possibile omogenea, per un più rapido ripristino dei movimenti sicuri di persone tra i paesi membri.

Il Ministro per l'Innovazione Tecnologica ha precisato che la soglia di efficacia dell'applicativo (condivisa anche dal Garante Privacy)  è l'adozione da parte di almeno il 60% degli italiani, obiettivo non facile da raggiungere,  vista la volontarietà dell'applicazione dello strumento.

Bari, 17 aprile 2020

 

 


 

Tutte le notizie

Il portale di InnovaPuglia offre un quadro sull'innovazione ICT (Information Communication Technology) in Puglia. Per rimanere sempre aggiornati è possibile iscriversi  al portale e al servizio di distribuzione della newsletter e ricevere, direttamente sul proprio desktop, informazioni su servizi, linee guida, normative, gare, ed eventi. Buona navigazione. La Redazione

Calendario eventi

WIRED DIGITAL DAY 2020




Piano industriale 2015 - 2017

Archivio Newsletter e news

InnovaPugliaNews è la newsletter informativa a cura del Servizio Comunicazione di InnovaPuglia. Per ricevere la Newsletter direttamente sul tuo desktop è necessario iscriversi al portale. Se non sei già un utente registrato clicca qui. Per ricercare un numero precedente della newsletter o una notizia in particolare accedi alla pagina di archivio.

 Ricerca in tutto il portale 

Foto Video Slide