AVVISO

TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AGLI AVVISI PUBBLICI DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE FINALIZZATE ALL'ASSUNZIONE DI PERSONALE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO INNOVAPUGLIA SPA  (pubblicati in data 20 settembre 2017) SONO DISPONIBILI A QUESTO LINK

« Indietro

ON LINE IL NUOVO PORTALE DELLA REGIONE PUGLIA

Migliorare l'esperienza delle persone sul portale regionale e offrire al pubblico un canale di comunicazione tempestivo, semplice e inclusivo.

Nasce con questi obiettivi il nuovo portale della Regione Puglia, canale istituzionale delle opportunità – bandi, avvisi pubblici, finanziamenti – e della vita amministrativa – atti, determine e delibere – dell'ente. Un design aggiornato secondo gli ultimi standard del web, un linguaggio meno burocratico e un'organizzazione dei contenuti più vicina alle abitudini d'uso e ricerca degli utenti, per accorciare le distanze fra l'ente e i destinatari delle politiche e degli interventi regionali: persone, imprese, startup, enti del terzo settore e pubbliche amministrazioni.

La progettazione del nuovo portale segue le linee guida di design per i servizi digitali delle PA. Il documento predisposto dall'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID). Il focus è il cittadino al centro che ribalta l'impostazione ente-centrica per favorire la semplicità d'uso, l'inclusività del linguaggio e permette una ricerca rapida dei contenuti.

Con la pubblicazione del nuovo portale istituzionale, la Regione Puglia mette a disposizione dei cittadini una fonte di informazione autorevole e certificata, che offre a tutte e tutti gli strumenti fondamentali per partecipare alla vita pubblica senza barriere linguistiche, culturali o di genere. 

La struttura del portale istituzionale della Regione Puglia sostiene una nuova linea editoriale: raccontare la Puglia oltre gli aspetti puramente amministrativi.

L'homepage del nuovo portale della Regione Puglia è la vetrina delle attività istituzionali. Aggiornamenti quotidiani sulle opportunità, sulle decisioni della Giunta e sulle campagne di comunicazione in atto trovano spazio nella parte superiore della pagina. Ma li portale è suddiviso in 12 grandi aree tematiche: Agricoltura, Ambiente, Competitività e Innovazione, Cultura e Turismo, Istituzione e Partecipazione, Lavoro e Formazione, Pari Opportunità, Politiche Europee e Cooperazione Internazionale, Politiche Giovanili, Sport Salute e Buona Vita, Territorio Paesaggio e Mobilità, Welfare Diritti e Cittadinanza. Una struttura che, alla suddivisione amministrativa dei contenuti, preferisce una logica semantica, di ambito. Gli utenti del sito non dovranno perciò chiedersi a quale dipartimento faccia capo un determinato provvedimento ma potranno muoversi per associazione mentale fra le singole aree tematiche.

Accanto ai comunicati stampa della redazione giornalistica regionale e alle notizie dell'URP, la redazione del portale darà vita a due nuove rubriche: Succede in Puglia e Vivi la Puglia.

In Succede in Puglia troveranno spazio tutte le notizie che mettono in luce i valori, le potenzialità e i risultati raggiunti dal territorio: imprese sportive, onorificenze, riconoscimenti a pugliesi. La sezione sarà corredata da numeri e infografiche per raccontare la regione sotto diversi punti di vista.

Vivi la Puglia racchiude gli eventi spettacolari e le manifestazioni culturali di rilievo che animano i luoghi della cultura, le strade e le piazze pugliesi L'impostazione editoriale trova la sua naturale prosecuzione sui canali social istituzionali, dove ogni rubrica ha un hashtag di riferimento: #succedeinpuglia. #vivilapuglia. #opportunitàpuglia, #urpcomunica.

Il portale è anche punto di ingresso strutturato per l'accesso a tutti i servizi digitali.

Dal punto di vista tecnico il portale, che ha visto la luce sotto la supervisione di InnovaPuglia, è tra i primi in Italia a implementare il catalogo dei servizi a norma AGID.  Il Catalogo dei Servizi semplifica e razionalizza l'accesso ai servizi digitali della Regione Puglia da parte della popolazione e segue l'efficiente paradigma del "mobile first".

Tutti i servizi digitali, resi disponibili nelle varie aree tematiche, sono stati progettati seguendo alcuni fondamentali principi:

  • Avere un punto di accesso ufficiale per tutti i metadati che descrivono i servizi pubblici ai cittadini e alle imprese erogati dalle amministrazioni o per conto delle amministrazioni pubbliche;
  • Standardizzazione della metadatazione sui servizi pubblici ai cittadini e imprese, anche con analoghe a livello europeo, grazie all'uso di uno standard europeo CPSV-AP recepito in Italia con il profilo CPS-AP_IT;
  • Facilità nella scoperta dei servizi pubblici per i cittadini e imprese;
  • Riutilizzo di tutti i metadati grazie alla loro disponibilità secondo il paradigma dei dati aperti;
  • Possibilità di abilitare azioni di monitoraggio sui servizi pubblici ai cittadini e imprese;
  • Possibilità di monitorare la presenza di servizi a la loro conformità a determinati standard.

Al momento sono presenti i servizi completi di sanità, turismo, tributi, welfare. L'attività di raffinamento del catalogo e delle pagine del portale è comunque in corso e continuerà nei prossimi giorni.

Dal punto di vista della comunicazione, l'obiettivo è costruire una comunità di operatori della PA consapevole della sfida che è necessario affrontare: essere nel nuovo paradigma partecipativo che rappresenta, nei fatti, una rivoluzione culturale da interpretare coraggiosamente in un nuovo rapporto con i cittadini.

Bari, 17 aprile 2020

 

 


 

Tutte le notizie

Il portale di InnovaPuglia offre un quadro sull'innovazione ICT (Information Communication Technology) in Puglia. Per rimanere sempre aggiornati è possibile iscriversi  al portale e al servizio di distribuzione della newsletter e ricevere, direttamente sul proprio desktop, informazioni su servizi, linee guida, normative, gare, ed eventi. Buona navigazione. La Redazione

Calendario eventi

WIRED DIGITAL DAY 2020




Piano industriale 2015 - 2017

Archivio Newsletter e news

InnovaPugliaNews è la newsletter informativa a cura del Servizio Comunicazione di InnovaPuglia. Per ricevere la Newsletter direttamente sul tuo desktop è necessario iscriversi al portale. Se non sei già un utente registrato clicca qui. Per ricercare un numero precedente della newsletter o una notizia in particolare accedi alla pagina di archivio.

 Ricerca in tutto il portale 

Foto Video Slide