AVVISO

TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AGLI AVVISI PUBBLICI DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE FINALIZZATE ALL'ASSUNZIONE DI PERSONALE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO INNOVAPUGLIA SPA  (pubblicati in data 20 settembre 2017) SONO DISPONIBILI A QUESTO LINK

« Indietro

EGOVERNMENT BENCHMARK 2018:

 

 

La  Commissione europea ha pubblicato un nuovo studio, l'eGovernment Benchmark 2018 che mostra un miglioramento nella disponibilità e nella qualità dei servizi pubblici digitali nell'UE.

Progressi notevoli nell'uso efficiente dell'informazione e dei servizi pubblici online, nella trasparenza delle operazioni delle autorità pubbliche e nel controllo dei dati personali da parte degli utenti, nella mobilità transfrontaliera e nei fattori abilitanti come la disponibilità di carte d'identità e altri documenti elettronici. Questi i risultati  dell'analisi dell'eGovernment Benchmark 2018.

I paesi europei mostrano un costante miglioramento della facilità di utilizzo dei servizi pubblici digitali basata sulla centralità dell'utente, ma è necessario fare uno sforzo maggiore nella mobilità transfrontaliera per creare un mercato unico digitale. 

I 10 paesi dell'UE (Malta, Austria, Svezia, Finlandia, Paesi Bassi, Estonia, Lituania, Lettonia, Portogallo, Danimarca) e Norvegia con un punteggio superiore al 75% offrono servizi digitali di alta qualità su eventi importanti della vita quotidiana come muoversi, trovare o perdere un lavoro, avviare un'impresa o studiare e i paesi in via di sviluppo stanno recuperando il gap di prestazioni.

La performance complessiva è misurata nel Benchmark 2018 come un punteggio medio di quattro fattori:

  • User-centricity (quanto sono veloci e facili da usare le informazioni ei servizi pubblici online),
  • Trasparenza (delle operazioni delle autorità governative, delle procedure di erogazione dei servizi e del livello di controllo degli utenti sui loro dati personali),
  • Mobilità transfrontaliera (la misura in cui le persone possono utilizzare i servizi pubblici al di fuori del loro paese),
  • Abilitatori chiave (la disponibilità di  eID, eDocuments e Authentic Source, ecc.).

I progressi sono visibili per tutti e quattro i benchmark e le amministrazioni pubbliche tengono in buon conto le esigenze e le preferenze degli utenti, ma nonostante i miglioramenti, sono necessari ulteriori sforzi per la omogeneizzazione di tutto il territorio europeo..

Inoltre, la recente introduzione della valutazione della sicurezza informatica nel rapporto di riferimento del 2018 richiede più elevati livelli di sicurezza. Infatti meno del 10% dei 3500 siti Web pubblici europei analizzati ha superato i test di base eseguiti.

Infine, per stimolare i progressi, i paesi con caratteristiche simili sono confrontati sulla loro performance di eGovernment attraverso indicatori complementari selezionati da fonti esterne incentrati sul livello di adozione e di investimento nelle tecnologie digitali. Le prestazioni di eGovernment sono misurate da due proxy: Penetrazione e Digitalizzazione.

  • La penetrazione cattura l'adozione di servizi di eGovernment online. Il livello europeo complessivo di penetrazione è del 53%, con paesi che mostrano un'ampia gamma di punteggi.
  • La digitalizzazione trasmette il livello di digitalizzazione del back e front office delle pubbliche amministrazioni. Comprende i quattro benchmark di massimo livello del Benchmark dell'eGovernment. Il livello europeo di digitalizzazione segna al 63%, con paesi che ottengono punteggi più simili rispetto a Penetration.

Scarica l'l'eGovernment Benchmark 2018 

Valenzano, 27 novembre 2018

 

 

 


 

Tutte le notizie

Il portale di InnovaPuglia offre un quadro sull'innovazione ICT (Information Communication Technology) in Puglia. Per rimanere sempre aggiornati è possibile iscriversi  al portale e al servizio di distribuzione della newsletter e ricevere, direttamente sul proprio desktop, informazioni su servizi, linee guida, normative, gare, ed eventi. Buona navigazione. La Redazione

InnovaPuglia 2014 - 2018

InnovaPuglia 2008-2018: dieci anni

InnovaPuglia 2015

I primi due anni

Calendario eventi

The Hack Space




Piano industriale 2015 - 2017

Archivio Newsletter e news

InnovaPugliaNews è la newsletter informativa a cura del Servizio Comunicazione di InnovaPuglia. Per ricevere la Newsletter direttamente sul tuo desktop è necessario iscriversi al portale. Se non sei già un utente registrato clicca qui. Per ricercare un numero precedente della newsletter o una notizia in particolare accedi alla pagina di archivio.

 Ricerca in tutto il portale 

Foto Video Slide