AVVISO

TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AGLI AVVISI PUBBLICI DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE FINALIZZATE ALL'ASSUNZIONE DI PERSONALE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO INNOVAPUGLIA SPA  (pubblicati in data 20 settembre 2017) SONO DISPONIBILI A QUESTO LINK

« Indietro

MEDITERRANEAN AEROSPACE MATCHING 22-24/9/2021

 

Dal 22 al 24 settembre, si svolgerà nell'aeroporto Marcello Arlotta di Taranto-Grottaglie, il Mediterranean Aerospace Matching (Mam), il primo evento internazionale aerospaziale ideato e organizzato in Puglia.

Green pass per l'accesso in presenza, ma è possibile seguire il Mam anche in streaming 
sul sito del Distretto tecnologico aerospaziale link https://www.medaerospace.it/diretta-streaming/

Nei tre giorni saranno presentati nuovi progetti, si parlerà di droni come simbolo di una nuova mobilità, di voli suborbitali, di sicurezza, di sviluppo economico sostenibile proprio grazie all'aerospazio, di nuove frontiere del trasporto spaziale, dello spazioporto di Grottaglie, ma anche della formazione di giovani talenti.

Per poter partecipare sia dal vivo che in streaming occorre accreditarsi al link https://www.medaerospace.it/registrazione/

Il Mam ha in programma più di 90 relatori nazionali e internazionali, 11 panel, una dozzina di dimostrazioni di volo e l'obiettivo di "costruire il nostro futuro" attraverso le nuove frontiere dell'aerospazio, come ha dichiarato l'assessore alla Sviluppo economico della Regione Puglia Alessandro Delli Noci.

"L'aerospazio è diventato un settore trainante nell'economia della Puglia. Nonostante la crisi nei primi sei mesi del 2021 abbiamo realizzato un fatturato export di oltre 194 milioni di euro. Ma vogliamo migliorare e per farlo puntiamo sulle qualità e innovatività anche delle nostre piccole e medie imprese e delle startup".

Domani, l'introduzione della giornata di apertura sarà affidata ad Antonio Maria Vasile, Vice Presidente di Aeroporti di Puglia, e a Giuseppe Acierno, Presidente Dta (Distretto Tecnologico Aerospaziale). A seguire i tre interventi di apertura affidati a Carlo Ferro, Presidente dell'Agenzia Ice, Pierluigi di Palma, Presidente Enac, e Michele Emiliano, Presidente Regione Puglia.

Quattro i panel che animeranno la giornata: 

  • L'Advanced Air Mobility: una nuova frontiera dell'aerospazio; 
  • l'Advanced Air Mobility nel contesto urbano;
  • La sicurezza dei droni: le normative italiane ed europee,
  • Lo Spazio per un mondo sostenibile ed inclusivo.

In tarda mattinata la presentazione del progetto Città Metropolitana di Bari & Dta ‘Missione Drone Living Lab: analisi, anticipazioni, immagini".

La prima giornata del Mam sarà caratterizzata anche da 6 dimostrazioni in volo dedicate principalmente al controllo e alla gestione degli accessi ed alla sorveglianza di confini e territori.

A conclusione è previsto (in attesa di conferma), l'intervento di Enrico Giovannini, Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile.

L'evento non nasce dal nulla. La space economy è già una realtà in Puglia dove dà lavoro a circa 8mila tra addetti e ricercatori e sviluppa esportazioni per circa 750 milioni di euro e dove le università hanno dato vita a corsi di laurea e dottorato sulla materia.

"Quando nel  2017 ne parlammo per la prima volta – ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, durante la conferenza stampa di presentazione – un po' tutti ci prendevano in giro, non potevano immaginare che la Puglia quando dice una cosa poi la fa e prosegue il suo cammino con coerenza e determinazione.  È evidente che si tratta di una impresa complessa ma, come dice un proverbio tradizionale e contadino, ogni giorno abbiamo messo una pietra alla parete, anche nello spazio."

"La corsa ai voli suborbitali è in atto – ha continuato il Presidente - la Puglia ha l'unica struttura europea adatta a partecipare a questa grande competizione, l'aeroporto di Grottaglie. I voli di linea tanto richiesti dal territorio potranno essere più facilmente realizzati anche grazie a questa iniziativa che crea grande movimento di persone e attrazione del territorio, anche dal punto di vista turistico e industriale." 

La manifestazione conta anche la presenza di 18 stand fisici, 70 stand virtuali, 5 grandi imprese, 25 startup e 18 Pmi innovative. Sono presenti le più importanti multinazionali di settore, alte cariche istituzionali nazionali e regionali – oltre alla Regione Puglia - i Ministeri degli Affari Esteri e delle Infrastrutture, le Agenzie Spaziali italiana ed europea Asi ed Esa, l'Enac, Ente Nazionale per l'Aviazione Civile, l'Agenzia Ice - startup e Pmi innovative nel campo aerospaziale.

Vai al programma https://www.medaerospace.it/programma/

Per poter partecipare sia dal vivo che in streaming occorre accreditarsi al link https://www.medaerospace.it/registrazione/

I visitatori in presenza devono essere muniti di green pass. Stessa procedura per la stampa interessata ad assistere all'evento.

Tutti gli eventi del Mam, incluse le dimostrazioni di volo, saranno trasmesse in streaming al link https://www.medaerospace.it/diretta-streaming/

Valenzano, 21 settembre 2021

 

 


Tutte le notizie

Il portale di InnovaPuglia offre un quadro sull'innovazione ICT (Information Communication Technology) in Puglia. Per rimanere sempre aggiornati è possibile iscriversi  al portale e al servizio di distribuzione della newsletter e ricevere, direttamente sul proprio desktop, informazioni su servizi, linee guida, normative, gare, ed eventi. Buona navigazione. La Redazione

Calendario eventi

WIRED DIGITAL DAY 2020




Piano industriale 2015 - 2017

Archivio Newsletter e news

InnovaPugliaNews è la newsletter informativa a cura del Servizio Comunicazione di InnovaPuglia. Per ricevere la Newsletter direttamente sul tuo desktop è necessario iscriversi al portale. Se non sei già un utente registrato clicca qui. Per ricercare un numero precedente della newsletter o una notizia in particolare accedi alla pagina di archivio.

 Ricerca in tutto il portale 

Foto Video Slide