AVVISO

TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AGLI AVVISI PUBBLICI DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE FINALIZZATE ALL'ASSUNZIONE DI PERSONALE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO INNOVAPUGLIA SPA  (pubblicati in data 20 settembre 2017) SONO DISPONIBILI A QUESTO LINK

« Indietro

SAFER INTERNET DAY 2019

il 5 febbraio scorso celebrato in 100 paesi il "Safer Internet Day 2019".

Oggi Emiliano a Bari ha confermato il suo impegno nella lotta alle violenze giovanili 

 

7 ragazzi su 10 iscritti ai Social prima dei 14 anni i risultati della ricerca presentata a Milano lo scorso 5 febbraio nell'evento nazionale "Cyberbullismo e uso responsabile della Rete" organizzato nell'ambito del Safer Internet Day 2019.

Anche quest'anno è stata celebrata in Italia la Safer Internet Day, la Giornata mondiale per la sicurezza online, giunta alla sua sedicesima edizione, svolta in contemporanea con altri 100 Paesi,  istituita e promossa dalla Commissione Europea. Il tema scelto è stato il "Cyberbullismo" e ha dato vita a dibattiti, eventi e gare di idee in tutte le scuole secondarie italiane per educare i ragazzi ad un corretto uso della Rete.

Obiettivo delle manifestazioni, esemplificato dal claim "Together for a better internet" - Insieme per un internet migliore - è stato far riflettere le ragazze e i ragazzi sull'uso consapevole della Rete e delle nuove tecnologie, in modo da vivere internet come un  luogo positivo e sicuro.

L'evento nazionale in Italia si è svolto il 5 febbraio scorso al MiCo di Milano, dove circa 500 studenti hanno incontrato il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Marco Bussetti, la Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, Filomena Albano, il Direttore del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni, Nunzia Ciardi

Sotto l'egida di Generazioni Connesse https://www.generazioniconnesse.it/site/it/safer-internet-day/ è stata presentata una ricerca da cui si evince che sono i ragazzi tra i 13 e i 18 anni i più esposti ai pericoli della rete. In particolare 7 adolescenti su 10 sono sui Social già a meno di 14 anni, un solo ragazzo su 16 risulta non essere "connesso" con nessun Social, 8 su 10 utilizzano la chat con la famiglia, o, almeno, con uno dei genitori. Le relazioni sociali di quasi tutti i ragazzi passano ormai per gli strumenti digitali trasformandone profondamente le dinamiche. Quasi 4 giovani su 10 (il 38,5%), ammettono di non conoscere personalmente almeno la metà degli amici o dei follower che hanno sui Social e, spesso, tra di loro si nascondono anche amici inesistenti: il 68% dei giovani intervistati, almeno una volta, si è imbattuto in un profilo falso.

La ricerca, condotta su quasi 6.000 adolescenti, è stata realizzata dal consorzio MIUR Generazioni Connesse e, in particolare, dall'Università degli Studi di Firenze, dall'Università degli Studi "Sapienza" di Roma e dal portale dedicato ai giovani e al mondo della scuola Skuola.net.

Nel corso della giornata, sono state anche diffuse le nuove "Linee guida per l'uso positivo delle tecnologie digitali e la prevenzione dei rischi nelle scuole", dedicate in particolare agli operatori che collaborano con le scuole.

A Bari, oggi 7 febbraio,  al Liceo "Salvemini" il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha rinnovato per il sesto anno consecutivo la convenzione tra Regione Puglia, Azienda ospedaliera universitaria Policlinico Consorziale e Ufficio scolastico regionale per proteggere i ragazzi dalle insidie del web.  L'iniziativa è una sinergia istituzionale che attraverso le molteplici attività del programma #Teen Explorer, intende fornire supporto per la realizzazione di interventi per la prevenzione e il contrasto dei fenomeni di bullismo, cyber bullismo, adescamento online, violenze di rete.

#TEEN EXPLORER è il programma di prevenzione dei pericoli per la salute dei bambini e degli adolescenti associati al bullismo, cyberbullismo e adescamento online, ideato dal Servizio di Psicologia-GIADA dell'Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari dell'A.O.U. Policlinico- Giovanni XXIII di Bari, e realizzato in partnership con le ASL regionali.

Emiliano ha confermato oggi il pieno impegno, suo e della Regione Puglia, nella lotta alle violenze giovanili sia online che offline, proprio in considerazione della drammaticità del fenomeno della violenza e della prevaricazione, confermato dai dati statistici nazionali e internazionali.

Valenzano, 17 febbraio 2019

 

 


 

Tutte le notizie

Il portale di InnovaPuglia offre un quadro sull'innovazione ICT (Information Communication Technology) in Puglia. Per rimanere sempre aggiornati è possibile iscriversi  al portale e al servizio di distribuzione della newsletter e ricevere, direttamente sul proprio desktop, informazioni su servizi, linee guida, normative, gare, ed eventi. Buona navigazione. La Redazione

Calendario eventi

Presentazione INNOAID




Piano industriale 2015 - 2017

Archivio Newsletter e news

InnovaPugliaNews è la newsletter informativa a cura del Servizio Comunicazione di InnovaPuglia. Per ricevere la Newsletter direttamente sul tuo desktop è necessario iscriversi al portale. Se non sei già un utente registrato clicca qui. Per ricercare un numero precedente della newsletter o una notizia in particolare accedi alla pagina di archivio.

 Ricerca in tutto il portale 

Foto Video Slide