AVVISO

TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AGLI AVVISI PUBBLICI DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE FINALIZZATE ALL'ASSUNZIONE DI PERSONALE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO INNOVAPUGLIA SPA  (pubblicati in data 20 settembre 2017) SONO DISPONIBILI A QUESTO LINK

« Indietro

TALIA: EVENTO FINALE

15-16 ottobre 2019

Mediterranean Forum of Creativity and Social Innovation

Fiera del Levante - Padiglione 152 - Regione Puglia 

Il 15 e 16 ottobre scorso, presso il padiglione della Regione Puglia in Fiera del Levante, si è svolto l'evento clou della comunità Social & Creative del Programma Interreg MED, evento conclusivo del progetto TALIA, guidato dalla Regione Puglia in collaborazione con InnovaPuglia e ARTI. Obiettivo del progetto TALIA è stato connettere creativi e innovatori sociali del Mediterraneo e non solo, per creare una comunità transnazionale che condivida nuovi modelli di sviluppo dei territori. Su questo tema si è sviluppata la discussione dell'evento in quello che è stato definito il Mediterranean Forum of Creativity and Social Innovation

I lavori si sono aperti martedì pomeriggio, animati da Annamaria Ferretti, direttora responsabile di ILikePuglia.it,  con gli interventi di saluto della Regione Puglia e di Christopher Maier,  responsabile della segreteria unitaria di Interreg MED, e sono proseguiti con due keynote speech rispettivamente di Flavia Barca e di Koen Snoeckx

Flavia Barca, esperta in studi e ricerche nei settori dei media e dell'ICT e di politiche culturali, direttore scientifico dell'Istituto di Economia dei Media e assessore alla Cultura del Comune di Roma negli anni 2013 e 2014, ha aperto con un'analisi di scenario e riportando alcuni dati - per l'Italia non certo  rassicuranti - su quanto la cultura sia valorizzata dai territori. Ha poi proseguito presentando una carrellata di interventi culturali vincenti sulle città nel mondo - e in particolare in territori degradati - che hanno ottenuto significative modificazioni del tessuto economico – culturale. Dalla musica portata a Corviale, 1 km di case occupate simbolo del degrado a Roma, al molto noto Bosco Verticale di Boeri a Milano, fino all'esperienza di Ex Fadda in Puglia, Laboratorio Urbano e spazio pubblico per l'aggregazione, la creatività e l'innovazione sociale. In sintesi, le sfide da affrontare, secondo Barca, sono tre: riconnettere la cultura e il vissuto quotidiano (attraverso precise scelte di politica culturale ed economica), uscire dalla logica economica degli impatti per abbracciare quella delle visioni (perché i numeri non raccontano la storia), praticare la trasparenza e la visibilità (avere sempre presente cosa si lascia sul territorio).

Koen Snoeckx, di Luscinus, organizzazione che prende il nome dal console romano Gaius Fabricius Luscinus Monocularis, noto per la sua incorruttibilità, ha invece parlato della necessità di creare "collisioni" tra specialisti provenienti da diversi ambiti di competenza, per affrontare gli sviluppi in rapida evoluzione nella nostra società. L'obiettivo, secondo questo approccio, è stimolare la più alta "serendipidità" possibile, rilasciando l'energia collaborativa necessaria per creare le intuizioni fondamentali che consentono di costruire i modelli economici, politici, ecologici e sociali di domani. Anche Snoeckx ha portato molti esempi di interventi di successo che sono tutti consultabili sul sito dell'organizzazione https://www.luscinus.be/.   

La serata è proseguita con la premiazione del contest "Social&Creative per giovani videomaker" organizzato in collaborazione con Apulia Film Commission. Primo classificato è risultato Marco Barone, siciliano, autore del video "Over the skin"- reloaded", seconda classificata Laura Longo, foggiana, autrice di "I-Pez". Entrambi hanno raccontato storie di creatività e innovazione sociale. In ultimo, è stato proiettato il docu-film "Meet – Mediterranean Innovation Tales", il racconto delle esperienze della comunità Social&Creative.

Mercoledì 16 ottobre,  sono ripartiti i lavori al mattino con 3 differenti sessioni. La prima di apertura, moderata da Annamaria Monterisi di ARTI, ha presentato la struttura del programma Interreg MED e ha raccontato come esso lavori  a connettere creatività e innovazione per lo sviluppo dei territori del mediterraneo. La seconda e la terza, coordinate da Gaetano Grasso di InnovaPuglia, sono entrate nel merito e hanno riportato in generale i risultati ottenuti dalla Regione Puglia con il progetto orizzontale TALIA che ha affidato a InnovaPuglia il compito di costruire la Community. Continuando si è esplorato nel concreto come innovatività e creatività possano camminare insieme nel mondo reale. Infine, sono stati illustrati: il framework semantico nel quale il progetto si è mosso e i tool innovativi che ha generato per la Community e in particolare,  gli indicatori di benchmark che ha sviluppato, il tool per la ricerca semantica sui contenuti e sui documenti che ha realizzato, la matrice correlata con le variabili utili a generare politiche efficaci.

Nel pomeriggio, le sessioni parallele sono state un'occasione per approfondire il confronto tecnico tra i partner degli 11 progetti verticali della Community e per illustrarne i risultati.    

Vai al portale di Social & Creative Community https://social-and-creative.interreg-med.eu

Guarda la presentazione di Crescenzo Antonio Marino, dirigente sezione Ricerca Innovazione e Capacità Istituzionale Regione Puglia, al Mediterranean Forum of Creativity and Social Innovation, Bari 15-16 ottobre 2019

The Social&Creative Community featured by TALIA project from Redazione InnovaPuglia

 
Valenzano, 17 ottobre 2019
 

 

 


 

Tutte le notizie

Il portale di InnovaPuglia offre un quadro sull'innovazione ICT (Information Communication Technology) in Puglia. Per rimanere sempre aggiornati è possibile iscriversi  al portale e al servizio di distribuzione della newsletter e ricevere, direttamente sul proprio desktop, informazioni su servizi, linee guida, normative, gare, ed eventi. Buona navigazione. La Redazione

Calendario eventi

Gestire la domanda pubblica come leva d’innovazione




Piano industriale 2015 - 2017

Archivio Newsletter e news

InnovaPugliaNews è la newsletter informativa a cura del Servizio Comunicazione di InnovaPuglia. Per ricevere la Newsletter direttamente sul tuo desktop è necessario iscriversi al portale. Se non sei già un utente registrato clicca qui. Per ricercare un numero precedente della newsletter o una notizia in particolare accedi alla pagina di archivio.

 Ricerca in tutto il portale 

Foto Video Slide