« Indietro

PIANO TRIENNALE INFORMATICA PA 2024-26

 

È disponibile online l'edizione 2024-2026 del Piano triennale per l'informatica nella Pubblica Amministrazione, lo strumento realizzato dall'Agenzia per l'Italia digitale (AgID) insieme al Dipartimento per la Trasformazione Digitale (DTD) per governare i processi di transizione digitale della Pubblica Amministrazione italiana.

Tra le novità più importanti, le prime indicazioni sul tema dell'Intelligenza Artificiale nella PA, con best practice ed esempi, una sezione che mette a disposizione strumenti operativi pronti da replicare e una maggiore attenzione agli aspetti di governance per un approccio fortemente orientato all'interoperabilità dei servizi digitali.

Il Piano triennale ha l'obiettivo di promuovere la trasformazione digitale del Paese attraverso quella della Pubblica Amministrazione italiana e per questo è frutto di un'attività di concertazione tra amministrazioni e soggetti istituzionali. Il nuovo Piano, inoltre, è stato sottoposto a un confronto allargato con università, mondo della ricerca e mondo delle imprese, accogliendo e integrando i suggerimenti presentati, con la prospettiva di rendere sempre più aperto e partecipativo il percorso della sua stesura e attuazione.

Il Piano triennale 2024-26 presenta alcuni cambiamenti nella sua struttura rispetto alle edizioni precedenti poichè si inserisce in un contesto di riferimento più ampio definito dal programma strategico "Decennio Digitale 2030", istituito dalla Decisione (UE) 2022/2481 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 14 dicembre 2022, i cui obiettivi sono articolati in quattro dimensioni: competenze digitali, servizi pubblici digitali, digitalizzazione delle imprese e infrastrutture digitali sicure e sostenibili.

La strategia alla base del Piano triennale 2024-26 nasce quindi dalla necessità di ripensare alla programmazione della digitalizzazione delle pubbliche amministrazioni basata su nuove leve strategiche, tenendo conto di tutti gli attori coinvolti nella trasformazione digitale del Paese, e degli obiettivi fissati per il 2030 dal percorso tracciato dalla Commissione europea per il Decennio Digitale.
 

Scarica il Piano triennale 2024 - 2026

 

Valenzano, 15 febbario 2024

 


Tutte le notizie

Il portale di InnovaPuglia offre un quadro sull'innovazione ICT (Information Communication Technology) in Puglia. Per rimanere sempre aggiornati è possibile iscriversi  al portale e al servizio di distribuzione della newsletter e ricevere, direttamente sul proprio desktop, informazioni su servizi, linee guida, normative, gare, ed eventi. Buona navigazione. La Redazione

Il PNRR, INNONETWORK E INNOLABS

 

"Il PNRR e i bandi di aiuti della Regione Puglia  Innonetwork e Innolabs: tra politiche dell'innovazione e modelli di sviluppo economico", a cura di InnovaPuglia, è una elaborazione originale sui risultati dei due progetti di investimento per l'innovazione delle imprese affidati all'Organismo intermedio della Società in house.

I risultati dei due interventi Innolabs e Innonetwork sono stati analizzati raggruppandoli secondo una matrice di correlazione tematica organizzata per  cluster -  Salute, Ambiente, Agroalimentare, Industria creativa - e sono stati rapportati, sottolineandone le convergenze, alle missioni del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza,  che definiscono le condizionalità abilitanti per la programmazione del FESR 2021-2027.

Nel volume sono descritti in maniera analitica i dati di ogni singolo progetto, il partenariato coinvolto, i risultati attesi e gli obiettivi conseguiti, le aree di innovazione tecnologica interessate e le keyword utili per successive elaborazioni.

Scarica il documento  (file 6785.0 KB)

 

ARCHIVIO STORICO INNOVAPUGLIA

ARCHIVIO STORICO

Piani di attività - presentazioni - Video di InnovaPuglia

ARCHIVIO NEWS E NEWSLETTER 

Per ricercare un numero precedente della newsletter o una notizia in particolare