« Indietro

HACKATON DEL TEAM DIGITALE

 

 

 

Il 7 e 8 Ottobre scorso per 48 ore i developer italiani si sono uniti per digitalizzare la PA con codice open-source in una grade hackaton a Milano https://hack.developers.italia.it/.

Gli sviluppatori software di 25 città italiane, cinque ufficiali (Milano, Firenze, Bari, Roma e Torino) e 20 community che si sono offerte volontarie (Ancona, Catania, Camerino, Cagliari, L'Aquila, Lecce, Cosenza, Genova, Napoli, Padova, Palermo, Pisa, Rimini, Reggio Calabria, Biella, Venezia, Salerno, Trento e Trapani) e di una sede estera a San Francisco hanno lavorato su Spid, 18app e Carta docente, ANPR (l'anagrafe nazionale della popolazione residente), carta di identità elettronicaDaf (Data and analytics framework, una sorta di Istat in tempo reale) e sulla cybersecurity.

A Bari l'incontro si è svolto a Impact Hub Bari presso la Fiera del Levante e in Puglia anche a Lecce presso la sede di Links Management and Technology.

Diego Piacentini ha presenziato all'apertura dell'hackaton a Milano, una delle sette grandi città italiane scelte come laboratorio per sperimentare le nuove tecnologie del Team digitale, dove è stato presentato  il progetto del Team (pdf) alla comunità degli sviluppatori.

Oltre 1.700 volontari si sono registrati nelle scorse settimane sulla piattaforma dell'evento, organizzato da Codemotion e hanno lavorato allo sviluppo del codice.

Per ANPR si è lavorato a un monitoraggio sul pannello di controllo che raccoglie i dati. Già 20 Comuni hanno aderito alla nuova anagrafe e 400 hanno fatto richiesta di accesso. Gli sviluppatori si sono misurati anche sul cruscotto di Pulse, uno dei sistemi di cybersicurezza individuati dal Team digitale, e con il flusso di dati in tempo reale che alimenta Daf e che permette di visualizzare ‘live' l'evoluzione di una serie di fenomeni monitorati dal sistema. Una sorta di Istat aggiornata di minuto in minuto. In alcune sedi i volontari hanno studiato nuove applicazioni per la carta di identità elettronica. Fac simile "bianchi" sono stati forniti dal Poligrafico dello Stato per i test.

L'hackaton del Team digitale è il più grande mai realizzato in Italia ed è rappresentativo della filosofia della squadra guidata da Piacentini. Infatti, dopo aver impostato i progetti più urgenti, il team ha deciso di sottoporre il proprio lavoro al vaglio dell'intera community italiana degli sviluppatori, per raccogliere consigli, valutazioni e nuovi spunti. I primi risultati dell'hackaton sono stati caricati su Github e gli sviluppatori avranno a disposizione un altro mese per completare i progetti, mentre la squadra di Piacentini procederà alla revisione e a individuare le prime soluzioni da implementare.

Scarica il documento di presentazione dell'hackaton

Valenzano, 9 ottobre 2017

 

 


Il portale di InnovaPuglia offre un quadro sull'innovazione ICT (Information Communication Technology) in Puglia. Per rimanere sempre aggiornati è possibile iscriversi  al portale e al servizio di distribuzione della newsletter e ricevere, direttamente sul proprio desktop, informazioni su servizi, linee guida, normative, gare, ed eventi. Buona navigazione. La Redazione

 

 

Per scaricare il documento InnovaPuglia 2015 clicca qui (File Mb 4,5)

Calendario eventi

WIRED DIGITAL DAY




Piano industriale 2015 - 2017

Archivio Newsletter e news

InnovaPugliaNews è la newsletter informativa a cura del Servizio Comunicazione di InnovaPuglia. Per ricevere la Newsletter direttamente sul tuo desktop è necessario iscriversi al portale. Se non sei già un utente registrato clicca qui. Per ricercare un numero precedente della newsletter o una notizia in particolare accedi alla pagina di archivio.

 Ricerca in tutto il portale 

Foto Video Slide