« Indietro

REPORT OPEN DATA IN CITIES

 

La Redazione del Portale Europeo dei Dati rende disponibile il Report Open Data in Cities, rapporto analitico che approfondisce le iniziative di valorizzazione del patrimonio informativo attraverso l'open data di otto città europee di medie dimensioni: Dublino, Firenze, Danzica, Gand, Helsinki, Lisbona, Salonicco e Vilnius. Queste otto città sono accomunate dall'aver implementato politiche di open data, integrandole nella più ampia strategia di Agenda Digitale e al tema specifico della Smart City.

Le otto città analizzate dal Report si differenziano tra loro per disponibilità di dati e per le caratteristiche del portale open data. La maggior parte dei portali includono anche notizie, sezioni eventi e strumenti per recepire i feedback e mostrano esempi concreti e visualizzazioni di cosa si può fare con i dati disponibili. 

Per quanto riguarda le strategie di open data, sette delle otto città hanno iniziato il loro percorso 'top-down' guidate dalla leadership politica della città, in seguito si sono aperte alla comunità più ampia. Al contrario, Gand sta adottando con successo un approccio bottom-up fin dall'inizio. La barriera più importante affrontata dalle città  è quella tecnica, nel complesso in linea con le barriere affrontate a livello nazionale

Guardando invece alle politiche pubbliche a supporto della strategia open data, in tutti i casi si riscontra un approccio top-down, avviato e guidato in prima battuta dalla leadership politica della città e successivamente condiviso con le comunità presenti sul territorio.  La barriera più importante descritta nella relazione è quella tecnologica, nel complesso in linea con le difficoltà riscontate anche a livello nazionale.

Nel giugno 2016 era stato pubblicato precedente rapporto che aveva analizzato le iniziative Open Data di Amsterdam, Barcellona, Berlino, Copenhagen, Londra, Parigi, Stoccolma e Vienna.  

Nel complesso il Report Open Data in Cities mostra come le città più importanti d'Europa, ad esempio Barcellona e Parigi, stanno portando avanti politiche efficaci di Open Data, ma anche le città di medie dimensioni, come quelle analizzate in questo report,  stanno adottando misure valide e strutturate per rafforzare le politiche di dati aperti per favortire lo sviluppo.

Per ulteriori approfondimenti https://www.europeandataportal.eu/en/highlights/open-data-european-cities

Valenzano, 14 giugno 2017

 

 


Il portale di InnovaPuglia offre un quadro sull'innovazione ICT (Information Communication Technology) in Puglia. Per rimanere sempre aggiornati è possibile iscriversi  al portale e al servizio di distribuzione della newsletter e ricevere, direttamente sul proprio desktop, informazioni su servizi, linee guida, normative, gare, ed eventi. Buona navigazione. La Redazione

 

 

Per scaricare il documento InnovaPuglia 2015 clicca qui (File Mb 4,5)

Calendario eventi

FORUM PA PUGLIA




Piano industriale 2015 - 2017

Archivio Newsletter e news

InnovaPugliaNews è la newsletter informativa a cura del Servizio Comunicazione di InnovaPuglia. Per ricevere la Newsletter direttamente sul tuo desktop è necessario iscriversi al portale. Se non sei già un utente registrato clicca qui. Per ricercare un numero precedente della newsletter o una notizia in particolare accedi alla pagina di archivio.

 Ricerca in tutto il portale 

Foto Video Slide